INSUFFLAZIONI ENDOTIMPANICHE

L’insufflazione endotimpanica è una terapia termale volta a curare l’insufficienza tubarica collegata all’insorgenza, tra le altre cose, di otiti e timpaniti.

L’insufflazione convoglia nelle cavità dell’orecchio medio i gas liberati dall’acqua .Durante la cura, un catetere usa e getta viene introdotto da un medico nella fossa nasale fino a raggiungere l’apertura rinofaringea della tuba di Eustachio. Il Medico controlla tutte le fasi della terapia, dalla pressione erogata, al soffio del gas inalato, alla durata della seduta (generalmente dagli 1 ai 3 minuti per orecchio).

Per i bambini fino ai 5 anni che soffrono di catarro endotimpanico, o tubarico dell’orecchio, o di otiti catarrali ricorrenti, può essere molto utile il politzer crenoterapico vibrato eseguito con acqua termale. Questa tecnica è infatti particolarmente indicata per i pazienti in età pediatrica che mal sopportano le manovre del cateterismo.La terapia non è tuttavia riservata solo ai bambini, ma, per le stesse indicazioni terapeutiche, può essere utile anche ai pazienti adulti con alterazioni monolaterali o bilaterali delle fosse nasali, o ai soggetti con spiccata iperreflessia delle mucose che possono soffrire di riflessi improvvisi durante la terapia per insufflazione.

Il politzer crenoterapico vibrato è una tipologia di cura termale individuale che permette di convogliare nelle cavità dell’orecchio medio (tuba di Eustachio e cavità timpanica) i gas liberati dall’acqua .Ma come funziona in pratica la cura?

Un medico inserisce parzialmente un’oliva nasale “usa e getta” in un orifizio nasale con contemporanea chiusura della narice controlaterale.Questa oliva convoglia il gas solfureo dall’apparecchio erogatore nella narice del paziente. In seguito il medico invita il paziente a compiere un atto di deglutizione.

Grazie a queste continue e periodiche deglutizioni, il paziente favorisce l’apertura della tuba consentendo la maggiore diffusione del gas all’interno dell’orecchio medio, migliorando quindi l’efficacia della cura.La terapia ha una durata di 1-2-4 minuti per narice e viene effettuata, in posizione seduta, ad una pressione regolabile compresa tra 0,1 e 0,4 ± 1/10 atmosfere.

Ovviamente tutto il materiale è “usa e getta” ed è cura dell’operatore aprire la confezione davanti al paziente.Per entrambe le cure all’inizio del ciclo terapeutico viene eseguito dal medico un esame otofunzionale (timpanometria e/o audiometria tonale).

Queste verifiche possono essere fatte anche durante la cura, per accertarsi di portare il maggior beneficio al paziente.

poliambulatorio portosalvo
Via Porto Salvo 4 – 98121 Messina
Tel. 090 47444 - Fax. 090 9146050
ABC Medical
Via Porto Salvo 4 – 98168 Messina
Tel. 09047444 - Fax. 0909146050